Borse Asia-Pacifico: Chiusura in netto rialzo, Shanghai la migliore

Borse Asia-Pacifico: Chiusura in netto rialzo, Shanghai la migliore
© Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,3% a 2.836,57 punti.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in netto rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,3% a 2.836,57 punti. I nuovi prestiti concessi dalle banche cinesi hanno raggiunto a gennaio un livello record. La notizia ha incrementato la fiducia degli investitori nelle prospettive della seconda economia mondiale.

Tra i singoli settori la migliore performance l’hanno registrata i titoli high-tech. China National Software & Service (CNE000001BB0) ha guadagnato il 7,6%, Hundsun Technologies (CNE000001GD5) l’8,7%, Neusoft (CNE000000KJ6) il 5,7% e Yonyou Network (CNE0000017Y6) il 10%.

I petroliferi hanno beneficiato dell’ulteriore ripresa del prezzo del petrolio. PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato il 2,4% e Sinopec (CN0005789556) il 2,6%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l’1,1%, il Kospi a Seul l’1,4%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l’1,4% e il Taiex a Taipei l’1,8%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv