Borsa Tokyo chiude debole, vendite sugli esportatori

Borsa Tokyo chiude debole, vendite sugli esportatori
La Borsa di Tokyo ha chiuso debole. © iStockPhoto

Il Nikkei ha perso lo 0,4% a 15.751,13 punti ed il Topix lo 0,6% a 1.279,79 punti. Crolla Pasona. Bene Yakult Honsha.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi debole. Il Nikkei ha perso lo 0,4% a 15.751,13 punti ed il Topix lo 0,6% a 1.279,79 punti.

A pesare sul mercato azionario giapponese è stata la forza dello yen. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso il 3,5%, Honda (JP3854600008) il 2,1% e TDK (JP3538800008) l’1,5%. Il dollaro ha aggiornato questa mattina rispetto allo yen i minimi da ottobre 2014.

Pasona (JP3781490002) ha perso il 12,9%. La compagnia impegnata nel campo delle risorse umane ha rivisto al ribasso le sue stime di utile operativo per l’intero esercizio del 21%.

Yakult Honsha (JP3931600005) ha chiuso in rialzo dell’8,4%. Il produttore giapponese di latticini ha annunciato l’aumento dei prezzi di alcuni dei suoi prodotti più popolari.

I petroliferi hanno beneficiato del forte aumento del prezzo del petrolio. Showa Shell Sekiyu K.K. (JP33668000059) ha guadagnato lo 0,9% e JX Holdings (JP3386450005) l’1,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions