Le borse cinesi scendono leggermente dopo il dato sul PIL

Le borse cinesi scendono leggermente dopo il dato sul PIL
Le borse cinesi hanno chiuso in leggero ribasso. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,1% a 3.078,12 punti.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi miste.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,1% a 3.078,12 punti. Il PIL cinese è aumentato nel primo trimestre del 6,7 %. Si è trattato del più basso aumento dal primo trimestre del 2009, ovvero dai tempi della crisi finanziaria mondiale. Gli altri dati pubblicati oggi in Cina hanno tuttavia segnalato un miglioramento delle condizioni dell’economia. In particolare la produzione industriale è cresciuta a marzo del 6,8%, contro il +5,4% dei primi due mesi del 2016. Gli economisti avevano atteso una crescita del 5,9%.

Angang Steel (CN0009082362) ha perso il 2,6%. Il produttore di acciaio ha avvertito di attendersi una perdita per il primo trimestre del 2016.

Sui titoli high-tech sono scattate delle prese di beneficio. Il ChiNext, l’indice che raggruppa le piccole e medie imprese innovative ad alta tecnologia, ha perso lo 0,6%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,1% e il Kospi a Seul lo 0,1%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,8%, il Taiex a Taipei lo 0,4% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions