Borse Asia-Pacifico tornano a salire, Shanghai +0,7%

Borse Asia-Pacifico tornano a salire, Shanghai +0,7%
Le borse asiatiche hanno registrato una ripresa. © Shutterstock

Hong Kong ha guadagnato lo 0,8%, Seul lo 0,1%, Sydney lo 0,5% e Singapore lo 0,9%.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,7% a 2.825,48 punti. Durante l’intera settimana l’indice ha perso lo 0,1%. Si è trattato del quinto calo settimanale di fila. Il mercato azionario cinese ha beneficiato del positivo clima sulle principali borse mondiali, i volumi di scambio sono rimasti tuttavia bassi.

Tra i singoli settori si sono messi in evidenza i farmaceutici. Guangzhou Pharmaceutical (CNE100000387) ha guadagnato il 4% e Zhuzhou Qianjin Pharmaceutical (CNE000001GX3) il 5,8%.

Gli auriferi sono stati anche oggi deboli. Shandong Gold Mining (CNE000001FR7) ha perso il 2,7%.

Il settore dell’acciaio è stato positivo. Il governo cinese ha chiesto alle compagnie controllate dallo stato di ridurre le capacità del 10%. Baoshan Iron & Steel (CNE0000015R4) ha guadagnato lo 0,8% e Maanshan Iron & Steel (CNE1000003R8) lo 0,4%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,8%, il Kospi a Seul lo 0,1%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,5%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,9% e il Taiex a Taipei lo 0,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption