Borsa Shanghai chiude in leggero rialzo, acquisti su minerari e petroliferi

Borsa Shanghai chiude in leggero rialzo, acquisti su minerari e petroliferi
La Borsa di Shanghai ha chiuso in leggero rialzo. ©TonyV3112 - Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,3% a 2.822,44 punti.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,3% a 2.822,44 punti. Dopo essere sceso sotto quota 2.800 punti l’indice cinese è rimbalzato nel finale di seduta. I fondi statali sono probabilmente intervenuti per sostenere il mercato.

Gli acquisti hanno riguardato soprattutto i titoli dei produttori di materie prime. Tra i minerari Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha guadagnato il 2,8% e Jiangxi Copper (CN0009070615) l’1,2%. Tra i petroliferi PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato lo 0,4% e Sinopec (CN0005789556) lo 0,9%. Il prezzo del petrolio è tornato oggi sopra $50 al barile.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,1% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,3%. Il Kospi a Seul ha perso lo 0,2% e il Taiex a Taipei lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Trade indices Online
iqOption