Borse Asia-Pacifico: Chiusura mista, Shanghai -0,3%

Borse Asia-Pacifico: Chiusura mista, Shanghai -0,3%
© iStockPhoto

Lievi perdite anche per Hong Kong e Sydney. Bene Taipei, Singapore e Seul.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi miste.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,3% a 2.927,16 punti. I volumi di scambio sono stati bassi. Molti investitori sono rimasti inattivi perché la Borsa di Shanghai rimarrà nei prossimi due giorni ferma per una festività in Cina.

I dati macroeconomici pubblicati oggi hanno mostrato che esportazioni della Cina sono calate a maggio del 4,1%. Gli economisti avevano atteso un calo del 3,6%. Più incoraggianti sono stati le importazioni che sono calate lo scorso mese di solo lo 0,4%. Si è trattato del più basso calo dalla fine del 2014.

La maggior parte dei settori hanno registrato delle perdite. Sui settore del consumo sono continuati oggi i realizzi. Anche i materiali di base sono stati deboli.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,1% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,1%. Il Taiex a Taipei ha guadagnato lo 0,4%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,5% e il Kospi a Seul lo 0,8%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv
+500