Borse Asia-Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai +0,1%

Borse Asia-Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai +0,1%
© iStockPhoto

Hong Kong ha guadagnato l’1,7%, Taipei lo 0,7%, Sydney l’1,8%, Seul l’1,4% e Singapore l’1,4%.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso anche oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.888,81 punti. Il clima sui mercati è in generale migliorato dopo che si sono ridotti i timori relativi alla Brexit. A frenare la Borsa di Shanghai è stata l’ulteriore debolezza dello yuan. Durante il fine settimana le autorità cinesi hanno inoltre annunciato regole più restrittive per frenare la speculazione sulle società di comodo utilizzate per le cosiddette operazioni di “backdoor listings”.

Il settore immobiliare ha beneficiato del nuovo aumento dei prezzi delle case in Cina. Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) ha guadagnato il 3%.

Il calo del prezzo dell’oro ha pesato anche oggi sugli auriferi. Zhongjin Gold (CNE000001FM8) ha perso l’1,6% e Shandong Gold Mining (CNE000001FR7) il 2,2%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l’1,7%, il Taiex a Taipei lo 0,7%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l’1,8%, il Kospi a Seul l’1,4% e il FTSE Straits Times a Singapore l’1,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv