Borse Asia-Pacifico chiudono in rialzo, Shanghai +0,7%

Borse Asia-Pacifico chiudono in rialzo, Shanghai +0,7%
Le borse asiatiche hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Hong Kong ha guadagnato l’1,3%, Taipei l’1%, Seul l’1% e Singapore l’1,3%.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,7% a 2.931,59 punti. Nel tentativo di ridurre i timori relativi al deprezzamento dello yuan i quotidiani finanziari "China Securities Journal" e "Shanghai Securities News" hanno indicato in articoli in prima pagina che non ci sono state vendite dettate dal panico sullo yuan e le aspettative del mercato per il valore della valuta restano stabili.

Tra i singoli settori hanno brillato i titoli delle imprese impegnate nelle infrastrutture. China Shipbuilding Industry (CNE100000J75) ha guadagnato il 4,1% e China Railway Group (CNE1000007Z2) il 6,2%.

I petroliferi hanno beneficiato della ripresa del prezzo del petrolio. PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato lo 0,3% e Sinopec (CN0005789556) l’1,1%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l’1,3%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,8%, il Taiex a Taipei l’1%, il Kospi a Seul l’1% e il FTSE Straits Times a Singapore l’1,3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions