Borse Asia-Pacifico: Shanghai chiude in lieve rialzo, Hong Kong ferma

Borse Asia-Pacifico: Shanghai chiude in lieve rialzo, Hong Kong ferma
Le principali borse asiatiche hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.932,48 punti. Brillano gli auriferi.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.932,48 punti. Durante l’intera settimana l’indice ha guadagnato il 2,7%. Dal fronte macroeconomico sono arrivati oggi segnali contrastanti. Mentre l’attività manifatturiera cinese ha rallentato a giugno, il settore dei servizi ha accelerato.

Nel tentativo di ridurre i timori del mercato relativi al deprezzamento dello yuan, la Banca centrale della Cina ha indicato di non voler aumentare la competitività nel commercio internazionale svalutando la valuta.

Sul mercato azionario la positiva performance dei bancari e dei minerari è stata controbilanciata dai ribassi dei settori legati al consumo e alla sanità. Gli auriferi hanno brillato grazie all’aumento del prezzo dell’oro. Zhongjin Gold (CNE000001FM8) ha guadagnato il 2,6% e Shandong Gold Mining (CNE000001FR7) il 4,9%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,3%, il Taiex a Taipei lo 0,8% e il Kospi a Seul lo 0,9%. La Borsa di Hong Kong è rimasta ferma.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption