La Borsa di Tokyo frena, male Fast Retailing

La Borsa di Tokyo frena, male Fast Retailing
Il Nikkei ha chiuso oggi in ribasso. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso lo 0,7% a 15.669,33 punti e il Topix lo 0,4% a 1.256,64 punti.

CONDIVIDI

Dopo i guadagni delle scorse sedute la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,7% a 15.669,33 punti e il Topix lo 0,4% a 1.256,64 punti.

A pesare sul mercato azionario giapponese sono stati l’apprezzamento dello yen ed il calo del prezzo del petrolio.

Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha perso l’1,1%, Fanuc (JP3802400006) l’1,8% e TDK (JP3538800008) il 2,5%. Il dollaro è risceso oggi sotto quota 102 yen.

Tra i petroliferi Inpex (JP3294430008) ha perso l’1,2% e Cosmo Energy (JP3298000005) lo 0,2%. Il prezzo del petrolio (Brent) è tornato questa mattina sotto $50 al barile.

Fast Retailing (JP3802300008) ha perso il 4,2%. Le vendite della controlla Uniqlo, la principale catena d'abbigliamento del Giappone, sono state a giugno inferiori alle stime degli analisti.

Japan Display (JP3389660006) ha guadagnato l’11%. L’hedge fund Effissimo Capital ha acquistato il 5,4% del produttore di schermi per smartphone.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions