Borsa Tokyo: Chiusura in forte ribasso, Nikkei -1,9%

Borsa Tokyo: Chiusura in forte ribasso, Nikkei -1,9%
Il Nikkei ha chiuso in forte ribasso. © Shutterstock

Pesa l'aumento dei timori legati alla Brexit. Sale lo yen. Ancora vendite sui petroliferi.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso l’1,9% a 15.378,99 punti e il Topix l’1,8% a 1.234,20 punti.

La Brexit è tornata a pesare sui mercati. Mark Carney, il governatore della Bank of England, ha avvertito ieri che alcuni rischi hanno iniziato a cristallizzarsi. La sterlina ha aggiornato oggi rispetto al dollaro i minimi da 31 anni. A preoccupare gli investitori sono inoltre le crescenti difficoltà del settore bancario italiano.

In questo contesto lo yen ha beneficiato del suo carattere difensivo e si è avvicinato ai massimi da due anni e mezzo rispetto al biglietto verde.

Tra gli esportatori Canon (JP3242800005) ha perso il 2%, Honda (JP3854600008) il 4,5% e Panasonic (JP3866800000) il 3,2%. La forza dello yen riduce la competitività dei prodotti giapponesi all’estero.

Anche i bancari hanno sofferto. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 3,6%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 2,4% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,7%.

Tra i petroliferi Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha perso l’1,8% e Inpex (JP3294430008) il 2,6%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in ribasso di quasi il 5%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions