Borsa Tokyo allunga, bancari ancora protagonisti

Borsa Tokyo allunga, bancari ancora protagonisti
Il Nikkei ha chiuso anche oggi in rialzo. © Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,8% a 16.231,43 punti e il Topix l’1,1% a 1.300,26 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,8% a 16.231,43 punti e il Topix l’1,1% a 1.300,26 punti.

Gli investitori continuano ad attendersi che, dopo aver vinto le elezioni per il rinnovo del Senato, il premier Shinzo Abe lancerà un nuovo pacchetto di stimoli per l’economia. Tuttavia un portavoce del governo giapponese ha smentito oggi le voci secondo cui Tokyo starebbe considerando di ricorrere allo strumento dell’helicopter money.

I bancari hanno brillato anche oggi. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 5,3%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 4,3% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 3,8%.

Gli esportatori hanno ancora beneficiato dell’indebolimento dello yen. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 3,4%, Honda (JP3854600008) il 3,5% e Panasonic (JP3866800000) l’1,6%.

Yamaha Motor (JP3942800008) ha chiuso in rialzo del 9,8%. Il titolo del produttore di motociclette sarà inserito il prossimo mese nel Nikkei. Sharp (JP3359600008), che uscirà dall’indice, ha perso il 5,5%.

Dopo l’eccezionale rally delle scorse sedute Nintendo (JP3756600007) ha perso il 4,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption