Borsa Tokyo chiude in leggero ribasso, crolla Nintendo

Borsa Tokyo chiude in leggero ribasso, crolla Nintendo
© iStockPhoto

Il Nikkei ha perso lo 0,1% a 16.620,29 punti e il Topix lo 0,2% a 1.325,36 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,1% a 16.620,29 punti e il Topix lo 0,2% a 1.325,36 punti.

Sulla piazza finanziaria giapponese ha prevalso la prudenza. Gli investitori non hanno voluto correre rischi in attesa delle indicazioni che arriveranno durante i prossimi giorni dalle riunioni della Bank of Japan e della Fed.

I bancari sono stati deboli. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso l’1,2%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) lo 0,4% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) lo 0,9%.

Nintendo (JP3756600007) ha perso il 17,7%. Il gigante dei videogiochi ha avvertito che Pokemon GO, che sta riscuotendo un grande successo, avrà solo un limitato impatto sui suoi utili.

Nidec (JP3734800000) ha guadagnato il 4,2%. Il leader mondiale dei motori per hard-disk ha annunciato per lo scorso trimestre un utile superiore alle stime degli analisti.

Articoli correlati