Borse Asia-Pacifico chiudono miste, Shanghai in lieve ripresa

Borse Asia-Pacifico chiudono miste, Shanghai in lieve ripresa
Le borse asiatiche non hanno trovato una chiara direzione. © iStockPhoto

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.994,32 punti.

CONDIVIDI

Le maggiori borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi miste.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.994,32 punti. Dopo le forti perdite di ieri il mercato azionario cinese si è oggi stabilizzato. Tra i singoli settori la migliore performance l’hanno registrata i produttori di auto. SAIC Motor (CNE000000TY6) ha guadagnato il 2,1% e Dongfeng Automobile (CNE000000ZT3) il 3,5%.

Gli assicurativi sono stati deboli. China Life (CN0003580601) ha perso l’1,4% e Ping An Insurance (CNE1000003X6) l’1%. Gli utili del settore assicurativo cinese sono calati nel primo semestre del 54% a causa del calo dei titoli azionari e dell’aumento delle spese.

Il settore high-tech è sceso anche oggi. Dopo il crollo di ieri il ChiNext, l’indice che raggruppa le piccole e medie imprese innovative ad alta tecnologia, ha perso un ulteriore 0,7%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,2%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,8% e il Kospi a Seul lo 0,2%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,3% e il Taiex a Taipei lo 0,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption