Borse Asia-Pacifico: Sale solo Shanghai, Hong Kong pesante

Borse Asia-Pacifico: Sale solo Shanghai, Hong Kong pesante
La Borsa di Shanghai ha chiuso positiva. ©TonyV3112 - Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 2.978,46 punti.

CONDIVIDI

Eccetto Shanghai tutte le maggiori borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 2.978,46 punti. I volumi di scambio sono stati anche oggi molto bassi. Dall’economia sono arrivati nuovi segnali di debolezza. L’indice Caixin PMI relativo al settore manifatturiero cinese è sceso a luglio a 51,7 punti, dai 52,7 punti di giugno.

Il settore immobiliare è stato anche oggi positivo ed ha sostenuto l’intero mercato. Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) ha guadagnato lo 0,6% e Gemdale (CNE000001790) l’1%.

Dopo una seduta di pausa i titoli high-tech sono tornati a scendere. Il ChiNext, l’indice che raggruppa le piccole e medie imprese innovative ad alta tecnologia, ha perso lo 0,2%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso l’1,8%, il Kospi a Seul l’1,2%, il Taiex a Taipei lo 0,7% e l'S&P/ASX 200 a Sydney l’1,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions