Borse Asia-Pacifico: Shanghai chiude debole

Borse Asia-Pacifico: Shanghai chiude debole
© Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,6% a 3.068,33 punti.

CONDIVIDI

Le maggiori borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi miste.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,6% a 3.068,33 punti. A pesare sul mercato azionario cinese è stata soprattutto la debole performance del settore immobiliare. China Vanke (CN0008879206) ha perso l’1,9% e Gemdale (CNE000001790) il 4,1%. Secondo indiscrezioni di stampa le autorità avrebbero l’intenzione di studiare misure per frenare la crescita dei prezzi degli immobili.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,1% e il Taiex a Taipei l’1,1%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,4%, il Kospi a Seul lo 0,1% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,3%.

Articoli correlati