Borse Asia-Pacifico: Hong Kong e Shanghai salgono con i bancari

Borse Asia-Pacifico: Hong Kong e Shanghai salgono con i bancari
Le borse cinesi hanno chiuso positive. © Shutterstock

L'Hang Seng ha guadagnato lo 0,9% e lo Shanghai Composite lo 0,2%. Lieve ribasso per Singapore.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in rialzo.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,9% a 23.016,11 punti. Tra i singoli settori la migliore performance l’hanno registrata i bancari. Il mercato scommette che le grandi banche cinesi annunceranno solidi risultati per il secondo trimestre. A mettere di buon umore gli investitori sono state anche le notizie di stampa secondo cui la connessione tra le borse di Hong Kong e Shenzhen potrebbe essere attivata già a novembre.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 3.074,68 punti. I bancari sono stati positivi anche a Shanghai. Prima dell’annuncio dei conti Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) e Bank of China (CN000A0J3PX9) hanno guadagnato rispettivamente lo 0,5% e lo 0,6%. Il settore aereo è stato debole. China Southern Airlines (CN0009084145) ha perso il 3,5%. L’utile della compagnia aerea è calato nel primo semestre del 10,4%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico il Taiex a Taipei ha chiuso invariato, l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,2% e il Kospi a Seul lo 0,4%. Il FTSE Straits Times a Singapore ha perso lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions