Borse Asia Pacifico quasi tutte negative, Shanghai controtendenza

Borse Asia Pacifico quasi tutte negative, Shanghai controtendenza
© Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,4% a 3.085,49 punti.

CONDIVIDI

Quasi tutte le maggiori borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,2% a 22.976,88 punti. A frenare l’indice della città costiera sono state le perdite dei produttori di materie prime. Durante l’intero mese di agosto l’Hang Seng ha guadagnato il 5%.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,4% a 3.085,49 punti. Il mercato azionario cinese ha beneficiato soprattutto dell’ottima performance del settore immobiliare. China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato il 10%. Secondo notizie di stampa Nexus Capital avrebbe incrementato la sua partecipazione nel gruppo immobiliare. Durante l’intero mese di agosto lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,6%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico il Taiex a Taipei ha perso lo 0,5%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,8%, il Kospi a Seul lo 0,3% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,3%.

Articoli correlati