Borse Asia-Pacifico: Hong Kong chiude ai massimi da un anno

Borse Asia-Pacifico: Hong Kong chiude ai massimi da un anno
Le borse cinesi hanno chiuso positive. © iStockPhoto

L'Hang Seng ha guadagnato lo 0,5% a 23.266,70 punti. Brilla CK Hutchison.

CONDIVIDI

Le maggiori borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi miste.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,5% a 23.266,70 punti. Si tratta del più alto livello da un anno. Durante l’intera settimana l’Hang Seng ha guadagnato l’1,6%. A spingere gli acquisti è stata anche oggi l’aspettativa che il collegamento tra le borse di Hong Kong e Shenzhen sarà presto attivato. CK Hutchison (KYG217651051) ha guadagnato il 3,3%. Le autorità antitrust dell’Ue hanno approvato la fusione tra 3 Italia, controllata da gruppo cinese, e Wind.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 3.067,35 punti. Il settore immobiliare ha registrato una ripresa. China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato l’1,4%. I minerari sono stati deboli sulla scia dei prezzi dei metalli. Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha perso lo 0,3% e Jiangxi Copper (CN0009070615) lo 0,8%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico il Taiex a Taipei ha perso lo 0,2%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,8% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,5%. Il Kospi a Seul ha guadagnato lo 0,3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption