Borse Asia-Pacifico finiscono in rialzo, Hong Kong la migliore

Borse Asia-Pacifico finiscono in rialzo, Hong Kong la migliore
Le borse asiatiche hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato l’1,7% a 23.649,55 punti. Brilla il settore immobiliare. Nuovi record per Tencent.

CONDIVIDI

Tutte le maggiori borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi positive.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato l’1,7% a 23.649,55 punti. Si è trattato per l’indice del più forte rialzo da quasi due mesi. A spingere gli acquisti è stata l’aspettativa che la Fed non alzerà i tassi nel breve termine dopo che il mercato statunitense del lavoro ha registrato ad agosto un rallentamento. Nel settore immobiliare, che dipende in particolar modo dal costo del denaro, Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) ha guadagnato il 4,7% e Sino Land (HK0083000502) il 3,6%. Anche i titoli high-tech hanno brillato. Tencent (KYG875721485) ha guadagnato il 4,2% e raggiunto un nuovo record storici.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 3.072,10 punti. I produttori di materie prime hanno finito in cima all’indice. Nel settore dell’acciaio Angang Steel (CN0009082362) ha guadagnato il 2% e Maanshan Iron & Steel (CNE1000003R8) l’1,4%. Nel settore del carbone China Coal Energy (CNE100000528) ha guadagnato il 2,4% e Yanzhou Coal (CN0009131243) l’1,7%. Il presidente cinese, Xi Jinping, ha dichiarato in occasione del G20 che il Paese ridurrà le sue capacità produttive di acciaio e carbone.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico il Taiex a Taipei ha guadagnato l’1,1%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l’1,1% e il Kospi a Seul l’1,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption