Borse Asia Pacifico: Salgono solo Shanghai e Seul

Borse Asia Pacifico: Salgono solo Shanghai e Seul
La maggior parte delle borse asiatiche ha chiuso in ribasso. © Shutterstock

Hong Kong ha perso lo 0,3%, Taipei lo 0,1% e Singapore l’1,9%.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,3% a 23.215,76 punti. I positivi dati macroeconomici pubblicati oggi in Cina hanno ridotto la speculazione sul lancio di nuovi stimoli monetari. A pesare è stato inoltre il calo del prezzo del petrolio. Tra i petroliferi PetroChina (CN0009365379) ha perso l’1,4% e Sinopec (CN0005789556) l’1,1%.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 3.023,51 punti. Gli investitori sono stati restii ad esporsi a rischi in vista del lungo fine settimana. Le borse cinesi resteranno ferme giovedì e venerdì per una festività. La maggior parte dei settori ha registrato una performance negativa. Le vendite hanno colpito soprattutto i titoli legati alle infrastrutture. China State Construction Engineering (CNE100000F46) ha perso l’1%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico il Taiex a Taipei ha perso lo 0,1%, il FTSE Straits Times a Singapore l’1,9% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,2%. Il Kospi a Seul ha guadagnato lo 0,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions