La forza dello yen frena la Borsa di Tokyo

La forza dello yen frena la Borsa di Tokyo
© Shutterstock

Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 16.754,02 punti ed il Topix lo 0,2% a 1.349,56 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 16.754,02 punti ed il Topix lo 0,2% a 1.349,56 punti.

A pesare sulla piazza finanziaria giapponese è stato l’apprezzamento dello yen. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso il 3,2%, Honda (JP3854600008) il 2,4% e Canon (JP3242800005) lo 0,7%. Il dollaro è precipitato a circa 100,90 yen, contro 102,57 di mercoledì alla chiusura della Borsa di Tokyo. L’euro è sceso da parte sua a 112,99 yen, contro 114,20 yen.

Sui bancari sono scattate delle prese di beneficio. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato l’1,5%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l’1,6% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) l’1,9%. Il settore bancario aveva beneficiato mercoledì scorso della decisione della Bank of Japan di non tagliare i tassi ulteriormente in territorio negativo.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv
+500
iqOption