Cina, Markit: L'indice PMI manifatturiero sale lievemente a settembre

Cina, Markit: L'indice PMI manifatturiero sale lievemente a settembre
© Shutterstock

L'indice Caixin PMI relativo al settore manifatturiero della Cina è aumentato a settembre a 50,1 punti.

CONDIVIDI

IHS Markit ha comunicato oggi che l'indice Caixin PMI relativo al settore manifatturiero della Cina è aumentato a settembre, rispetto ad agosto, da 50 a 50,1 punti. Il dato è conforme alle stime degli economisti.

Ricordiamo che un valore superiore a 50 punti segnala una crescita dell'attività mentre un valore inferiore indica una contrazione.

L'indice Caixin PMI di Markit aveva registrato una contrazione per 16 mesi di fila prima di rimbalzare a luglio.

“La lettura dell’indice degli ultimi tre mesi sembra indicare che l’economia ha iniziato a stabilizzarsi, ma considerando il fatto che il ritmo della crescita delle entrate fiscali ha di recente rallentato mentre le spese sono aumentate, gli stimoli sono insufficienti per spingere la futura crescita economica e sussiste il rischio che la produzione industriale possa calare”, ha commentato Zhengsheng Zhong, economista presso CEBM.

Articoli correlati