Borse Asia-Pacifico quasi tutte negative, Hong Kong -1,6%

Borse Asia-Pacifico quasi tutte negative, Hong Kong -1,6%
Quasi tutte le principali borse asiatiche hanno chiuso in rosso. © iStockPhoto

Taipei ha perso lo 0,4%, Seul lo 0,9%, Sydney lo 0,7% e Singapore lo 0,3%. La Borsa di Shanghai ha guadagnato lo 0,1%.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso l’1,6% a 23.031,30 punti. Le esportazioni e le importazioni della Cina hanno registrato a settembre un forte calo. A pesare sono stati inoltre l’ulteriore deprezzamento dello yuan ed i persistenti timori legati alla politica monetaria della Fed. I bancari sono stati anche oggi deboli. HSBC (GB0005405286) ha perso l’1,6% e Bank of East Asia (HK0023000190) l’1,7%. Il declino del prezzo del petrolio ha penalizzato i petroliferi. PetroChina (CN0009365379) ha perso il 2,7% e CNOOC (HK0883013259) il 2,5%. Cathay Pacific Airways (HK0293001514) ha chiuso in ribasso del 4,7%. La compagnia aerea ha tagliato le stime sul suo utile nel secondo trimestre.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 3.061,35 punti. Il nuovo calo dello yuan e i deboli dati relativi al commercio estero hanno controbilanciato l’aspettativa che altre compagnie controllate dallo stato beneficeranno delle riforme di ristrutturazione annunciate dal governo. China First Heavy Industries (CNE100000L48) e First Tractor (CNE100000320) che hanno presentato questa settimana i loro piani di riassetto hanno guadagnato entrambi il 10%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico il Taiex a Taipei ha perso lo 0,4%, il Kospi a Seul lo 0,9%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,7% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption