Borse Asia-Pacifico quasi tutte in ribasso, sale solo Taipei

Borse Asia-Pacifico quasi tutte in ribasso, sale solo Taipei
Quasi tutte le principali borse europeee hanno chiuso negative. © Shutterstock

Shanghai ha perso lo 0,3%, Hong Kong lo 0,8%, Seul lo 0,2% e Singapore lo 0,5%.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,3% a 3.104,27 punti. Durante l’intera settimana l’indice ha guadagnato lo 0,4%. Si è trattato della terza performance settimanale positiva di fila. A pesare sono stati anche oggi i realizzi sui titoli legati alle infrastrutture. China Communications Construction (CNE1000002F5) ha perso il 3,8% e Power Construction Corp. of China (CNE1000017G1) il 3%. Il settore ha registrato di recente un rally sull’aspettativa che il governo cinese incrementerà gli investimenti per spingere la crescita economica. China Construction Bank (CN000A0HF1W3) ha guadagnato lo 0,8% dopo aver annunciato un aumento dell’1,3% dell’utile nel terzo trimestre.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,8%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,2%, il Kospi a Seul lo 0,2% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,5%. Il Taiex a Taipei ha guadagnato lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv
Trade indices Online
iqOption