Borse Asia-Pacifico chiusura in rialzo, Shanghai +0,3%

Borse Asia-Pacifico chiusura in rialzo, Shanghai +0,3%
© Shutterstock

Hong Kong ha guadagnato lo 0,7%, Singapore lo 0,4%, Sydney l’1,4% e Seul lo 0,8%.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,3% a 3.133,33 punti. Il premier cinese Li Kiqiang ha dichiarato durante il settimana che la Cina manterrà una crescita costante e accelererà la sua trasformazione economia.

Le misure prese dal governo cinese per ridurre le sovraccapacità hanno spinto i settori dell’acciaio e del carbone. Nel settore dell’acciaio Baoshan Iron & Steel (CNE0000015R4) ha guadagnato il 2% e Maanshan Iron & Steel (CNE1000003R8) l’1,1%. Nel settore del carbone China Coal Energy (CNE100000528) ha guadagnato l’1,7% e China Shenhua Energy (CN000A0ERK49) il 4,9%.

Il settore immobiliare è stato anche oggi debole. China Vanke (CN0008879206) ha perso l’1,8% e Gemdale (CNE000001790) lo 0,9%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,7%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,4%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l’1,4%, il Kospi a Seul lo 0,8% e il Taiex a Taipei l’1,3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv
+500
iqOption