Le borse asiatiche chiudono miste

Le borse asiatiche chiudono miste
Le borse asiatiche hanno chiuso miste. ©spirit of america - Shutterstock

Leggeri ribassi per Shanghai e Hong Kong. Salgono Seul e Taipei.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi miste.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,1% a 3.205,06 punti. Lo yuan è sceso oggi ulteriormente. A pesare è stato inoltre il nuovo calo dei prezzi dei metalli. Tra i minerari Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) e Zijin Mining (CNE100000502) hanno perso l’1,4%.

Sul settore immobiliare sono scattate delle prese di beneficio. China Vanke (CN0008879206) ha perso l’1% e Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) lo 0,4%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,2% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,1%. Il Kospi a Seul ha guadagnato lo 0,6%, il Taiex a Taipei lo 0,4% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions