La Borsa di Tokyo chiude poco mossa, cautela prima dell'OPEC

La Borsa di Tokyo chiude poco mossa, cautela prima dell'OPEC
© Shutterstock

Il Nikkei è rimasto invariato a 18.308,48 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,1% a 1.469,43 punti. Bene i broker. Vendite sull'acciaio.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi poco mossa. Il Nikkei è rimasto invariato a 18.308,48 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,1% a 1.469,43 punti.

Sulla piazza finanziaria giapponese ha prevalso oggi la prudenza. Prima del vertice dell’OPEC gli investitori sono stati restii ad esporsi a rischi. Il dollaro è risceso questa mattina fino a circa 112 yen. Ieri il biglietto verde era balzato oltre 113 yen alla notizia che il PIL degli USA è cresciuto nel terzo trimestre del 3,2%.

Gli esportatori hanno chiuso misti. Canon (JP3242800005) ha guadagnato lo 0,9% e Honda (JP3854600008) lo 0,8%. Nissan (JP3672400003) ha perso l’1,6% e Sony (JP3435000009) lo 0,7%.

Il settore del brokeraggio è stato uno dei migliori. Daiwa Securities (JP3502200003) ha guadagnato l’1,2% e Nomura (JP3762600009) l’1,4%.

Nel settore della siderurgia Nippon Steel & Sumitomo Metal (JP3381000003) ha perso il 2,6% e JFE Holdings (JP3386030005) il 4,3%. Moody’s ha indicato in una nota che le prospettive dei produttori asiatici di acciaio nel 2017 sono negative perché la domanda da parte della Cina calerà.

Tra i petroliferi Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha perso il 3,3% e Inpex (JP3294430008) l’1,1%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in forte ribasso. Gli investitori temono che l’OPEC non riuscirà oggi a trovare un accordo per limitare la sua produzione.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions