Borsa Tokyo chiude in flessione, Nikkei -0,8%

Borsa Tokyo chiude in flessione, Nikkei -0,8%
© Shutterstock

Scende la tendenza al rischio dopo la vittoria del No al referendum costituzionale in Italia. Sale lo yen. Vendite su bancari ed esportatori.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in flessione. Il Nikkei ha perso lo 0,8% a 18.274,99 punti e il Topix lo 0,8% a 1.466,96 punti. Era da due settimane che il Nikkei non chiudeva a tali livelli.

La vittoria del No al referendum costituzionale in Italia ha ridotto la tendenza al rischio sui mercati. Lo yen ha beneficiato del suo carattere difensivo è si è apprezzato rispetto alle altre principali valute.

I timori legati alle difficoltà del sistema bancario italiano hanno penalizzato i bancari. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 2,4%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l’1,8% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) l’1,6%.

Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso lo 0,9%, Honda (JP3854600008) l’1,9% e TDK (JP3538800008) il 2,6%. Il dollaro e l’euro sono scesi rispettivamente fino a 122,86 yen e 118,75 yen.

Il calo del prezzo del petrolio ha pesato sui petroliferi. Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha perso l’1,7% e Inpex (JP3294430008) l’1,3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv
Trade indices Online
iqOption