La Borsa di Tokyo chiude ai massimi da un anno

La Borsa di Tokyo chiude ai massimi da un anno
© Shutterstock

Quarta seduta positiva di fila per Nikkei e Topix. Acquisti su bancari ed esportatori. L'aumento del prezzo del petrolio spinge i petroliferi.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la quarta seduta di fila in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l’1,2% a 18.988,72 punti e il Topix lo 0,8% a 1.525,36 punti. Era da un anno che il Nikkei non chiudeva a tali livelli. Durante l’intera settimana l’indice ha guadagnato il 3,1%. Si tratta della quinta settimana positiva di fila.

La BCE ha annunciato ieri un’estensione del suo programma di allentamento quantitativo ed il cambiamento di alcuni parametri degli acquisti di asset. La notizia ha fatto aumentare ulteriormente l’esposizione al rischio sui mercati.

I bancari hanno beneficiato dell’aumento dei rendimenti dei bond. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 2,2%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l’1,9% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) l’1,1%.

Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha guadagnato l’1%, Canon (JP3242800005) lo 0,8% e TDK (JP3538800008) l’1,5%. Lo yen si è ancora indebolito rispetto al dollaro.

Tra i petroliferi Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha guadagnato il 5,4% e Inpex (JP3294430008) il 4,1%. Dopo aver guadagnato ieri più del 2% il prezzo del petrolio sale anche questa mattina.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Trade indices Online
iqOption