Borsa Tokyo: Chiusura in lieve rialzo, bene il settore delle costruzioni

Borsa Tokyo: Chiusura in lieve rialzo, bene il settore delle costruzioni
© iStockPhoto

Il nuovo apprezzamento dello yen ha frenato gli indici giapponesi. Vola Miura Printing. Bene i petroliferi.

CONDIVIDI

Dopo tre sedute negative di fila la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in lieve rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,1% a 19.118,99 punti ed il Topix lo 0,1% a 1.535,32 punti.

La Borsa di Tokyo ha azzerato i guadagni nel finale di seduta a causa del rafforzamento dello yen. La valuta nipponica è salita rispetto al dollaro ai massimi di giornata dopo che il governatore della Bank of Japan, Haruhiko Kuroda, ha dichiarato che i tassi potrebbero crescere nel lungo termine se l’economia dovesse migliorare e l’inflazione accelerare verso il 2%.

Gli esportatori, a lungo positivi, hanno volto verso il basso e finito infine in rosso. Canon (JP3242800005) ha perso lo 0,3%, Honda (JP3854600008) lo 0,3% e Toyota (JP3633400001) lo 0,6%.

Nel settore delle costruzioni Hitachi Construction Machinery (JP3787000003) ha guadagnato il 2,8% e Komatsu (JP3304200003) l’1,8%. Donald Trump, che parlerà oggi al Congresso, ha promesso importanti investimenti nelle infrastrutture.

Nell’industria cartaria Miura Printing (JP3880400001) ha guadagnato il 25,4%. Daio Paper (JP3440400004) ha fatto un’offerta per il gruppo rivale.

I petroliferi hanno beneficiato dell’aumento del prezzo del petrolio. JX Holdings (JP3386450005) ha guadagnato il 2% e Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) l’1,6%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption