Investire nella soia, stime di calo nei consumi

soia
© iStockPhoto

Come investire nella soia in uno scenario di contrazione dei consumi.

CONDIVIDI

Stando a quanto afferma Bloomberg, citando alcune fonti industriali cinesi, le importazioni nazionali di soia potrebbero diminuire nel corso dei prossimi mesi dopo un periodo di importazioni record registrate all'inizio di quest'anno.

In particolare, stando ai dati doganali cinesi, le importazioni di soia hanno raggiunto un record di 9,6 milioni di tonnellate nel corso del mese di maggio e sono complessivamente aumentate del 20 per cento da inizio anno a oggi, rispetto al dato dello stesso periodo dell'anno precedente.

Contemporaneamente, il Dipartimento dell'Agricoltura Usa (USDA) prevede che le importazioni cinesi possano salire a 93 milioni di tonnellate nel 2017-18 da 89 milioni di tonnellate nel 2016-17. Finora, le scorte di soia importate sono vicine a un record e le scorte di farine di soia sono aumentate in modo quasi contenutativo, generando una situazione di abbondanza. Ne è conseguito che i margini di frantumazione sono scesi ai minimi degli ultimi due anni e mezzo a questa parte.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions