Giappone, crescita economica solida ma in rallentamento

giappone

Buone notizie dalla crescita del prodotto interno lordo giapponese.

CONDIVIDI

In Giappone nelle scorse ore sono stati pubblicati gli ultimi dati relativi alla crescita economica, con la seconda stima del Pil locale per il secondo trimestre che riporta un’ampia revisione verso il basso, passando da +1 per cento su trimestre a 0,6 per cento su trimestre.

Nonostante la revisione effettuata, la crescita economica rimane solida, sostenuta dalla domanda domestica (+0,9 per cento su trimestre). La domanda domestica privata cresce di 0,8 per cento su trimestre, con ampi aumenti dei consumi (0,8 per cento su trimestre), degli investimenti residenziali (+1,3 per cento su trimestre); la minor crescita degli investimenti non residenziali (a 0,5 per cento su trimestre) è il principale motivo della revisione complessiva.

Oltre a ciò, anche la domanda pubblica è positiva (+1,5 per cento su trimestre), soprattutto grazie alla spinta effettuata da parte degli investimenti. Le esportazioni sono invece in grado di elaborare un contributo negativo, con una correzione di -0,6 punti percentuali su trimestre e con il canale estero che ha sottratto 0,3 punti percentuali alla dinamica del Pil.

Complessivamente, lo scenario economico per il Giappone rimane ancora positivo, e coerente con il proseguimento di un’espansione superiore al potenziale nel 2017-18.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions