Borse Asia-Pacifico: Chiusura negativa, Shanghai -1,7%

Hong Kong ha perso lo 0,8% e Sydney lo 0,9%.

CONDIVIDI
Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso l'1,7% a 2.408,59 punti. Gli investitori temono che un possibile inasprimento della crisi in Europa possa far rallentare ulteriormente le esportazioni della Cina. Nel settore del trasporto marittimo China Cosco Holdings (CNE1000002J7) ha perso il 4,2% e Cosco Shipping (CNE000001B58) il 4,9%. Il calo dei prezzi dei metalli ha penalizzato i minerari. Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha perso il 3,3%, Shandong Gold Mining (CNE000001FR7) il 3,4% e Zijin Mining (CNE100000502) il 2,3%.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,8% a 20.330,64 punti.

L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,9%, il Kospi a Seul lo 0,9%, il FTSE Straits Times l'1,1% e il Taiex a Taipei lo 0,9%.

Articoli correlati