Borse Asia-Pacifico: Chiusura negativa, Taipei in maglia nera

Shanghai ha perso lo 0,9% e Hong Kong lo 0,2%.

CONDIVIDI
Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,9% a 2.334,99 punti. Gli investimenti diretti esteri in Cina sono calati a marzo per il quinto mese di fila. La notizia ha incrementato i timori del mercato relativi alle prospettive dell'economia. I titoli dei gruppi immobiliari hanno sofferto in particolar modo. Secondo quanto riporta l'agenzia stampa "Xinhua" la città di Shanghai non allenterà le sue misure volte a frenare la crescita del mercato immobiliare.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in ribasso dello 0,2% a 20.562,31 punti.

L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,3%, il Taiex a Taipei l'1,9% e il Kospi a Seul lo 0,4% e il FTSE Straits Times lo 0,2%.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions