Borse Asia-Pacifico: Shanghai e Hong Kong chiudono in netto rialzo

Sia lo Shanghai Composite che l'Hang Seng hanno guadagnato il 2%.

CONDIVIDI
Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2% a 2.312,56 punti. Il Premier cinese Wen Jiabao ha annunciato delle misure volte a sostenere le piccole imprese a seguito del rallentamento dell'economia. Secondo quanto riporta inoltre il quotidiano "21st Century Business Herald" il fondo d'investimento statale Central Huijin avebbe accettato un taglio del monte dividendi per allentare la pressione sul capitale delle grandi banche. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato il 2,3%, China Construction Bank (CN000A0HF1W3) il 2,3% e Bank of Communications (CN000A0ERWC7) il 3,1%. Tra gli assicurativi China Life (CN0003580601) ha guadagnato il 4% e Ping An Insurance (CNE1000003X6) il 6%.
Nel settore agricolo Heilongjiang Agriculture (CNE0000019Z9) ha chiuso in rialzo del 3,1%, Hunan Jinjian Cereals Industry (CNE000000VT2) del 5,3% e Xinjiang Talimu Agriculture Development (CNE000000YW0) del 10%. Il Governo cinese ha annunciato che aumenterà le sovvenzioni e gli investimenti nell'agricoltura per garantire le forniture di prodotti agricoli nel lungo termine.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in rialzo del 2% a 20.739,40 punti. Gli ultimi dati relativi all'attività manifatturiera in Cina, in Europa e negli USA hanno segnalato che la salute dell'economia è migliore di quanto supposto da una parte del mercato. Il mercato azionario della città costiera ha beneficiato inoltre del calo dei timori relativi alla crisi in Europa. Tra i titoli dell'Hang Seng HSBC (GB0005405286) ha guadagnato il 3,2%, Hutchison Whampoa (HK0013000119) l'1,6%, Li & Fung (BMG5485F1445) l'1,6%, China Mobile (HK0941009539) lo 0,2%, PetroChina (CN0009365379) l'1,9% e Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) l'1,5%.

Tra le altre borse della regione Asia-Pacifico l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato l'1%, il Kospi a Seul l'1,3% e il Taiex a Taipei l'1,4%. Il FTSE Straits Times a Singapore ha perso lo 0,1%.

Articoli correlati