Fitch declassa il Giappone

L'agenzia statunitense ha tagliato il rating di Tokyo a "A+".

CONDIVIDI
Fitch ha tagliato il rating sovrano del Giappone da "AA" a "A+", l'outlook resta negativo. L'agenzia statunitense spiega che la sua decisione riflette l'aumento dei rischi del profilo di credito di Tokyo come conseguenza degli elevati e crescenti tassi di indebitamento. Fitch aggiunge che il piano di consolidamento fiscale sembra poco ambizioso rispetto ad altri Paesi fortemente indebitati e che la sua implementazione è soggetta a rischi di natura politica.

Articoli correlati