La Borsa di Hong Kong inizia positivamente l'anno del drago

L'Hang Seng ha guadagnato l'1,6%. Shanghai e Sydney sono rimaste ferme.

CONDIVIDI
Le borse della regione Asia-Pacifico aperte oggi hanno chiuso positive.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in rialzo dell'1,6% a 20.439,10 punti. Per la borsa della città costiera si è trattato della prima seduta del nuovo anno lunare del drago. A spingere gli acquisti sono state le indicazioni arrivate dalla Fed. La Banca Centrale degli USA ha annunciato ieri che i tassi d'interesse resteranno a dei bassi livelli fino alla fine del 2014. Ben Bernanke non ha inoltre escluso un nuovo allentamento quantitativo per sostenere la crescita dell'economia. Tra i titoli dell'Hang Seng HSBC (GB0005405286) ha guadagnato lo 0,8%, Hutchison Whampoa (HK0013000119) lo 0,6%, Li & Fung (BMG5485F1445) il 3,5%, China Mobile (HK0941009539) l'1,1%, Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) l'1,7% e PetroChina (CN0009365379) l'1,9%.

Tra le altre borse della regione Asia-Pacifico il FTSE Straits Times a Singapore ha guadagnato lo 0,1% e il Kospi a Seul lo 0,3%. Le borse di Shanghai, Sydney e Taipei sono rimaste ferme.

Articoli correlati