La Borsa di Tokyo chiude con il segno meno

Il Nikkei ha perso l'1% a 8.536,72 punti e il Topix lo 0,8% a 724,37 punti.

CONDIVIDI
Ultima ora: La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso l'1% a 8.536,72 punti e il Topix lo 0,8% a 724,37 punti. La richiesta di aiuti della Spagna non ha potuto tranquillizzare gli investitori. La situazione in Europa resta molto incerta e si avvicinano le elezioni greche che potrebbero essere decisive per il futuro della zona euro. Cristine Lagarde, direttrice generale del Fondo Monetario Internazionale (FMI), ha avvertito in un'intervista alla CNN che è necessaria una rapida azione per salvare la moneta unica. In questo contesto molti titoli giapponesi hanno riperso gran parte del terreno guadagnato ieri. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso l'1,1%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) lo 0,4% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) l'1,7%. Tra gli assicurativi T&D (JP3539220008) ha perso l'1,2%, Tokio Marine Holdings (JP3910660004) lo 0,8% e Dai-ichi Life (JP3476480003) lo 0,4%. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,1%, Honda (JP3854600008) l'1,1%, Panasonic (JP3866800000) il 2,1% e Sony (JP3435000009) il 2,1%.
Nissei Build Kogyo (JP3679200000) ha guadagnato controtendenza il 9,8%. Il costruttore edile ha annunciato che acquisterà entro il 31 agosto fino a ¥500 milioni di propri titoli.

Articoli correlati