La Borsa di Tokyo chiude in forte rialzo, vola il settore armatoriale

Il Nikkei ha guadagnato l'1,7% a 8.722,17 punti e il Topix l'1,6% a 749,63 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,7% a 8.722,17 punti e il Topix l'1,6% a 749,63 punti. Gli investitori scommettono che l'UE farà al vertice di giovedì e venerdì degli importanti progressi nella sua lotta alla crisi del debito. Secondo quanto riporta il "Financial Times" le autorità europee starebbero considerando di raddoppiare la potenza di fuoco del fondo salva-stati. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato l'1,2%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,7% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,9%. Tra gli assicurativi T&D (JP3539220008) ha chiuso in rialzo del 2,1%, Tokio Marine Holdings (JP3910660004) dello 0,7% e Dai-ichi Life (JP3476480003) del 2,7%. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 2,5%, Honda (JP3854600008) l'1,3%, Canon (JP3242800005) l'1,3%, Panasonic (JP3866800000) il 2,7% e Sony (JP3435000009) il 5,9%.
Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha chiuso in rialzo dell'11,2%. Il gruppo armatoriale giapponese ha annunciato di aver raggiunto un accordo per operare congiuntamente con alcuni partner 50 petroliere allo scopo di ridurre i costi. Sulla scia di Mitsui O.S.K. Lines Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) ha guadagnato il 7,3% e Nippon Yusen (JP3753000003) il 7,9%.

Articoli correlati