La Borsa di Tokyo chiude in moderato rialzo, Nikkei +0,3%

In luce Nomura. Bene i bancari ed i petroliferi. Scende Bridgestone.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in moderato rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,3% a 8.447,88 punti e il Topix lo 0,2% a 733,47 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato della positiva performance registrata ieri da Wall Street. A frenare gli acquisti è stata la crisi in Europa. Molti investitori non hanno voluto esporsi troppo a dei rischi prima delle aste di titoli dell'Italia e della Spagna e della riunione della BCE. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato l'1,2%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,9% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) lo 0,9%.
Nomura (JP3762600009) ha chiuso in rialzo del 3,2%. Jesse Bhattal, il direttore della divisione wholesale banking del broker giapponese, ha dato le dimissioni.
Bridgestone (JP3830800003) ha perso l'1,5%. La rivale statunitense Goodyear (US3825501014) ha avvertito che la domanda di pneumatici a livello globale si sta indebolendo.
Tra i petroliferi Cosmo Oil (JP3298600002) ha guadagnato l'1,4%, Inpex (JP3294430008) l'1,4% e Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) l'1,7%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in rialzo dello 0,9%.

Articoli correlati