La Borsa di Tokyo chiude poco mossa, ancora male Nomura

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,1% a 10.018,24 punti, il Topix lo 0,1% a 851,82 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi poco mossa. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,1% a 10.018,24 punti, il Topix lo 0,1% a 851,82 punti. La seduta è stata tranquilla con dei bassi volumi di scambio. Agli investitori sono mancati degli importanti impulsi. A sostenere il mercato azionario giapponese è stata la debolezza dello yen. Tra gli esportatori Panasonic (JP3866800000) ha guadagnato l'1,1%, Sony (JP3435000009) lo 0,6% e Nissan (JP3672400003) il 2,5%. La valuta giapponese è scesa oggi sia rispetto al dollaro che all'euro.
L'aumento dei prezzi delle materie prime ha spinto i titoli delle grandi holding commerciali. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha guadagnato lo 0,8%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) l'1,6% e Sumitomo Corp. (JP3404600003) l'1,3%.
Nomura (JP3762600009) ha perso un ulteriore 2,7%. Un impiegato del maggiore broker giapponese è stato accusato di insider trading.

Articoli correlati