La Borsa di Tokyo chiude positiva su debolezza yen

Il Nikkei ha guadagnato l'1,1% a 8.883,69 punti e il Topix l'1,3% a 767,40 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,1% a 8.883,69 punti e il Topix l'1,3% a 767,40 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato della debolezza dello yen. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 3%, Honda (JP3854600008) il 3,8%, Canon (JP3242800005) il 2,9%, Panasonic (JP3866800000) il 2,5% e Sony (JP3435000009) il 4,8%. Lo yen si è indebolito oggi rispetto a tutte le altre principali valute a seguito della notizia che il Giappone ha registrato nel 2011 il suo primo deficit commerciale dal 1980. Nel settore del trasporto marittimo Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha chiuso in rialzo del 7,6%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) del 6,3% e Nippon Yusen (JP3753000003) del 3,6%. Anche i gruppi armatoriali traggono vantaggio da un indebolimento dello yen. Deutsche Bank ha inoltre espresso ottimismo sulle tariffe nel settore.

Articoli correlati