La Borsa di Tokyo chiude positiva sulla scia di Wall Street

Il Nikkei ha guadagnato l'1,4% a 8.500,02 punti e il Topix l'1% a 734,60 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,4% a 8.500,02 punti e il Topix l'1% a 734,60 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato del calo dei timori relativi alla crisi in Europa. L'Italia e la Spagna hanno potuto collocare ieri titoli di stato con un tasso nettamente inferiore alle precedenti aste. Mario Draghi ha inoltre indicato che ci sono dei primi segni di stabilizzazione dell'economia. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,6%, Honda (JP3854600008) il 3,4%, Canon (JP3242800005) il 3,1% e Sony (JP3435000009) lo 0,6%. Lo yen si è indebolito oggi rispetto all'euro. L'aumento dei prezzi dei metalli ha spinto i minerari. Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha guadagnato il 4,5%, Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) il 3,1% e Mitsubishi Materials (JP3903000002) il 4,3%.
Inpex (JP3294430008) ha chiuso in rialzo dell'1,2%. Il gruppo giapponese e Total (FR0000120271) hanno definitivamente deciso di realizzare il mega-progetto di liquefazione di gas naturale di Ichthys, in Australia.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions