La Borsa di Tokyo scende, affonda il settore delle utilities

la-borsa-di-tokyo-scende-affonda-il-settore-delle-utilities
© Shutterstock

Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 8.726,74 punti e il Topix lo 0,4% a 740,46 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in moderato calo. Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 8.726,74 punti e il Topix lo 0,4% a 740,46 punti. Per il Topix si è trattato della nona seduta negativa di fila. Sul mercato azionario giapponese ha pesato soprattutto la debole performance del settore delle utilities. Kansai Electric (JP3228600007) ha perso il 6,3%, Chubu Electric (JP3526600006) il 2,9%, Tohoku Electric Power (JP3605400005) il 3,2% e Hokuriku Electric Power (JP3845400005) il 21,3%. Un nuovo rapporto ha destato degli elevati dubbi sulla sicurezza delle centrali nucleari giapponesi. In particolare l'unico impianto di Hokuriku Electric Power si troverebbe proprio al di sopra di una faglia sismica. Male anche il settore dei semiconduttori. Advantest (JP3122400009) ha perso l'1,2%, Dainippon Screen Manufacturing (JP3494600004) il 3,6% e SUMCO (JP3322930003) il 4,8%. Intel (US4581401001) ha avvertito che la crescita nel terzo trimestre sarà inferiore del previsto a causa delle più difficili condizioni macroeconomiche.

Articoli correlati