La Borsa di Tokyo torna a salire, bene Toshiba

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,7% a 9.181,65 punti e il Topix lo 0,6% a 776,57 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,7% a 9.181,65 punti e il Topix lo 0,6% a 776,57 punti. Dopo le forti perdite di ieri sulla piazza finanziaria giapponese sono scattate delle ricoperture. Gli operatori hanno osservato che la valutazione di molti titoli è attrattiva agli attuali livelli, sul mercato continua ad esserci però una forte incertezza a causa della crisi in Europa. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato lo 0,8%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) lo 0,9% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) lo 0,8%. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,1%, Honda (JP3854600008) il 2,2%, Canon (JP3242800005) lo 0,4% e Sony (JP3435000009) lo 0,3%. Lo yen ha ritracciato oggi sia rispetto al dollaro che all'euro.
Toshiba (JP3592200004) ha chiuso in rialzo del 2,9%. Secondo il quotidiano "Nikkei" il conglomerato annuncerà oggi dei risultati di bilancio migliori delle previsioni degli analisti.
Marubeni (JP3877600001) ha chiuso in rialzo del 3,8%. Secondo delle indiscrezioni raccolte dall'agenzia stampa "Reuters" la compagnia giapponese potrebbe acquistare Gavilon, gruppo statunitense impegnato nel commercio di cereali.

Articoli correlati