La Borsa di Tokyo vola, chiude ai massimi da un anno

Il Nikkei ha guadagnato il 2,4% a 10.255,15 punti e il Topix il 2,4% a 872,42 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte rialzo. Il Nikkei ha guadagnato il 2,4% a 10.255,15 punti e il Topix il 2,4% a 872,42 punti. Era da più di un anno che i due indici non salivano a tali livelli. Gli investitori hanno aumentato massivamente la loro esposizione al rischio. Ben Bernanke ha indicato ieri che la politica monetaria ultra espansiva della Fed è ancora necessaria per sostenere l'occupazione. Sul mercato si sono ridotti inoltre i timori relativi alla crisi in Europa dopo che la la Cancelliera tedesca Angela Merkel ha aperto ad un rafforzamento del fondo salva-stati. Gli acquisti hanno riguardato tutti i settori. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 4,2%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 2,5% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,8%. Tra gli assicurativi T&D (JP3539220008) ha guadagnato il 4,3%, Tokio Marine Holdings (JP3910660004) il 4,3% e Dai-ichi Life (JP3476480003) il 4,8%. Nel settore immobiliare Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha chiuso in rialzo del 3,6%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) del 2,4% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) del 4,8%. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 3,6%, Honda (JP3854600008) il 3,5%, Panasonic (JP3866800000) il 2,7%, Canon (JP3242800005) il 3,5% e Sony (JP3435000009) il 3,1%.
Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha chiuso in rialzo del 5,8%. Il gruppo minerario ha scoperto un'importante miniera d'oro in Alaska.

Articoli correlati