Prada fa il pieno di utili nel 2011: 431,9 milioni (+72,2%)

CONDIVIDI
Prada (IT0003874101) ha annunciato oggi di aver aumentato nell'esercizio 2011 il suo utile netto del 72,2% a €431,9 milioni. Gli analisti avevano previsto €415 milioni. Il produttore di beni di lusso ha beneficiato soprattutto della forte domanda nella regione Asia-Pacifico. I ricavi sono cresciuti lo scorso anno del 24,9% a €2,55 miliardi. L'Ebitda si è attestato a €759,3 milioni, in aumento del 41,7% rispetto al 2010. Il board di Prada proporrà all'assemblea annuale degli azionisti la distribuzione di un dividendo di €0,05 per azione.

Articoli correlati