Borse Europa dell'Est: Mosca torna a salire, bene Gazprom

Il MICEX ha guadagnato lo 0,3% a 1.477,32 punti. Seduta positiva anche per le borse di Praga e Budapest.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso anche oggi in rialzo.

Il MICEX a Mosca ha guadagnato lo 0,3% a 1.477,32 punti. Il listino russo è stato sostenuto da Gazprom (RU0007661625). Il titolo del maggiore produttore al mondo di gas ha guadagnato, prima che quoti ex-dividendo, l'1,3%. TMK (RU000A0B6NK6) ha perso il 4,8%. Il board del produttore di tubi d'acciaio ha approvato un'emissione di nuovi titoli. E.ON Russia (RU000A0JNGA5) ha perso il 2,4%. VTB Capital ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo energetico da "Buy" a "Hold".

Tra gli altri maggiori indici dell'Europa orientale il PX a Praga ha guadagnato lo 0,3% e il BUX a Budapest l'1,2%. Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions