La Borsa di Mosca sale alla vigilia dell'incontro Putin-Poroshenko

Il MICEX ha guadagnato lo 0,6% a 1.454,67 punti. In luce VTB Bank.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in rialzo.

Il MICEX a Mosca ha guadagnato lo 0,6% a 1.454,67 punti. Gli investitori scommettono che l'incontro di domani a Minsk tra il presidente russo Vladimir Putin e quello ucraino Petro Poroshenko potrà ridurre le tensioni tra i due Paesi. VTB Bank (RU000A0JP5V6) ha guadagnato il 2,1%. Il governo russo ha annunciato che acquisterà titoli privilegiati della banca per rafforzare il suo capitale dopo le sanzioni inflitte dagli USA e dall'UE. Magnitogorsk (RU0009084396) ha chiuso in rialzo del 2,9%. Il gruppo siderurgico è tornato nel secondo trimestre all'utile.
Moesk (RU000A0ET7Y7) ha perso l'1,5%. L'utile del gruppo elettrico è sceso significativamente nel secondo trimestre.

Tra gli altri maggiori indici dell'Europa orientale il PX a Praga ha guadagnato lo 0,9%, il WIG a Varsavia lo 0,4% e il BUX a Budapest lo 0,5%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions